Il linfedema è una patologia cronica ed ingravescente che colpisce il 15 – 20% delle donne con tumore della mammella sottoposte ad asportazione dei linfonodi del cavo ascellare.

Le pazienti che sviluppano linfedema, dopo intervento chirurgico, con conseguente invalidità maggiore del 34%, hanno diritto alla prescrizione di due tutori standard all’anno a carico del SSN.

Purtroppo in alcuni casi, forma e dimensione dell’arto colpito non trovano corrispondenza nella gamma di misure offerte dal SSN ed è quindi necessario ricorrere al tutore su misura.

Il progetto LINFOFREE, a determinate condizioni, offre gratuitamente a pazienti oncologiche, che presentano linfedema secondario, un tutore elastocompressivo SU MISURA indispensabile a contrastare il peggioramento dell’edema.

Il progetto è sostenuto da DEFARMA SPA, Brescia.